Foto Amedeo Avogadro
Scienze MFN Alessandria
Event: 8 MARZO 2006
MERCOLEDI 8 MARZO
ORA 14:30, AULA 102
La fisica fondamentale dopo Einstein:
alla ricerca di una teoria unificata delle forze tra particelle elementari.
Prof. Sergio Ferrara
(CERN - Ginevra)
Sergio Ferrara
Abstract:
Einstein, la cui teoria della relatività speciale e generale ha stravolto la fisica newtoniana con l'unificazione dello spazio e del tempo, negli ultimi due decenni della sua vita (il periodo "americano") ha cercato invano una teoria di campo unificato. Tuttavia, grazie alla sua magica formula E=mc^2, gli acceleratori di particelle subatomiche hanno evidenziato, insieme a fondamentali progressi teorici nella teoria quantistica dei campi, la possibilità di una teoria unificata delle forze fondamentali. Nell´immediato periodo post-bellico tali sviluppi hanno portato all´elettrodinamica quantistica, alla nascita del "modello standard", e all'idea della supersimmetria. Quest'ultima prevede una nuova simmetria delle forze tra costituenti elementari che agisce tra le due famiglie di particelle conosciute che obbediscono diverse "statistiche", i bosoni e i fermioni. Tale simmetria, insieme al concetto di "oggetto esteso", permette oggi di formulare teorie che hanno l'ambizione di portare alla costruzione della gravità quantistica.
Credits
Per segnalazioni tecniche su questo sito:
Università del Piemonte Orientale - Facoltà di scienze MFN - Alessandria -